Primo appuntamento: le 6 cose che LEI sa già di TE.

Cari uomini, io non è che voglia smontare a tutti i costi la vostra fama da tombeur de femmes o la convinzione di essere la reincarnazione moderna di Rodolfo Valentino in (ahimè) Ray-Ban e risvoltino, ma sappiate che nell’epoca del “corteggiamento 3.0” nessuna (e dico n-e-s-s-u-n-a) donna arriva impreparata ad un primo appuntamento.

Le Kiss Me Licia e le Candy Candy sono ormai preistoria: la femmina 3.0 che decide di pigliarsi ‘sto benedetto caffè in vostra compagnia ha lo stesso livello di preparazione e resistenza psicofisica delle teste di cuoio. In breve: avete più chance di riuscire a leccarvi il gomito pedalando su un mono-ciclo, che di prenderla per il culo.

La ragazza con cui uscite per la prima volta infatti ha già :

a) Analizzato in modo minuzioso e dettagliato i vostri profili Facebook, Instagram et similia, eseguendo degli opportuni approfondimenti statistici sulla popolazione femminile rinvenuta sui social di cui sopra (test che nel gergo del settore prendono il nome di E.M.C.S.T – “E mo chi è ‘sta tro*a?). Inutile mentire sulla vostra vita sentimentale/sessuale: lei è riuscita a ricostruire perfino l’epoca presunta della vostra prima eiaculatio.

b) Studiato il vostro intero albero genealogico: conosce i nomi, la faccia, la professione ed i più o meno evidenti disturbi psicologici dei vostri parenti prossimi.  Se accetta di uscire con voi, nonostante le pose con la bocca “a culo di gallina” di vostra sorella e le foto con “glitter+gattini” postati in bacheca da vostra madre, non lasciatevela scappare. E’ lei!

 

c) Imparato a memoria i testi delle vostre canzoni preferite, anche se la fanno decisamente cagare. Quindi, se la sentite fischiettare casualmente il ritornello di “What’s my destiny, Dragon Ball?” in vostra presenza, fermi tutti: non è detto che sia la donna della vostra vita (ma molto molto probabilmente ve la darà).

d) Saggiato la vostra astro-compatibilità su Oroscopi.com: se siete del Leone vi riempirà di complimenti, se siete del Cancro vi offrirà una tetta su cui dormire, se siete dello Scorpione avrà fatto scorte di preservativi e lavande vaginali all’aloe vera, se siete della Vergine avrà opportunamente già seguito un corso di auto-training e yoga livello “pro”, per non mandarvi affanculo dopo il primo caffè. In ogni caso, le piacete davvero molto.

 

e) Inoltrato alle amiche le seguenti foto su WhatsApp per saggiare il vostro livello di gradimento da parte della famigghia: un vostro primo piano, una vostra foto da piccolo (è importante farsi un’idea di che faccia avranno i vostri figli), uno scatto tenero che vi immortali in compagnia di un animale/ un lattante/ vostra nonna (ed è subito “no vabbè, sposatelo!”), una foto della vostra ex  (possibilmente vestita e truccata ‘na merda). Se accetta un vostro invito galante, è evidente: avete superato il test a pieni voti. Per quanto riguarda la vostra ex: se le è spuntato un mega-brufolo sul naso nel weekend, non è sfiga: è macumba africana.

f) Inoltrato alle amiche gli screenshot delle vostre conversazioni su WhatsApp per saggiare il vostro livello di alfabetizzazione: se ha deciso di uscire a cena con voi è molto probabile che non siano stati rinvenuti errori di ortografia/sintassi/consecutio temporum o emoticon “raffredda-vagine” degni di nota. Ma potrebbe anche semplicemente trattarsi di una donna disperata.

 

Ci sarebbero anche da citare gli amici del cuore, i vostri gusti culinari, la palestra in cui vi allenate, la marca di sigarette che fumate e – last but not least – le presunte dimensioni del garzoncello scherzoso che vi portate dentro le mutande. Ma penso di avervi spaventato già abbastanza.