EVENTO "WOOD GLASSES" : "Essere di legno", non è mai stato così trendy!

Ve la ricordate la favola di Pinocchio?! Non che io abbia intenzione di farvi la morale eh, nè tanto meno di testare la vostra memoria (che lo so che c’avete ‘na certa età!), ma sono sicura che più o meno tutti quanti abbiate vaghi ricordi di un tale mastro Geppetto, che con il legno non ha realizzato solo tavoli e sgabelli, ma anche un piccolo grande sogno. Ed oggi è proprio di legno e di sogni (molto ambiziosi) che voglio parlarvi, perchè è questa la formula vincente che si cela dietro il brand italiano WOOD GLASSES.

Domenica ho infatti avuto la possibilità di partecipare alla presentazione ufficiale di Wood Glasses, una linea di occhiali giovane ed accattivante, ideata da un gruppo di sei ragazzi romani con tanto estro e voglia di fare: se al mastro Geppetto di cui sopra, con quel famoso tocco di legno che ha dato vita al burattino più famoso di sempre, non è che je sia andata proprio benissimo (d’altronde, amici miei, per fare un figlio come si deve, c’è bisogno di una donna – e la chiudo qui con la pillola femminista del giorno -), c’è invece da dire che il #dreamteam di Wood Glasses, con questa accoppiata vincente di legno e creatività, ha fatto bingo.

Complice la deliziosa cornice del Vicolo 88, lounge-bar immerso nel verde del quartiere Eur di Roma, sono rimasta affascinata dalle linee trendy delle montature Wood Glasses esposte per l’occasione: il modello Dipdalle lenti ovali, scure e rassicuranti, è l’ideale per chi ama godersi il sole con stile ed un pizzico di mistero (tutte le wannabe-diva all’ascolto sono state avvisate!), mentre l’attitudine pop del modello Blud, finemente colorato dentro e fuori, è perfetto per coloro che preferiscono uscire fuori dal coro.
 
Devo ammettere che il modello Shabby, con stramegafighissime lenti a specchio e dettagli in legno chiaro, ha  fatto subito breccia nel cuore di una modaiola come me! Con le sfumature calde della sua montatura, che donano decisamente alle brune, è stato amore a primo…riflesso: non trovate che si sposi alla perfezione con il resto del mio look?! Se non è colpo di fulmine questo!
 
Tutti i presenti all’evento si sono divertiti a provare e riprovare le diverse montature, giocando con gli specchietti vintage della deliziosa Ape Calessino reinventata a mo di espositore. Ed i meno timidi si sono persino lasciati fotografare dalla sottoscritta!

 


 

Che siate dive sofisticate, inguaribili sognatrici o fashioniste inaccontentabili, Wood Glasses, con i suoi modelli originali in bamboo, è senza alcun dubbio uno degli accessori must-have per questa estate ormai alle porte! Un grazie speciale a Sarah e agli altri ragazzi del team Wood Glasses per avermi voluta alla presentazione ufficiale del brand: mentre sono ancora intenta a scegliere il modello più adatto al mio stile e alle mie esigenze (che tanto lo so, che andrà a finire che li prenderò tutti quanti!), vi invito a visitare la pagina Facebook ufficiale di Wood Glasses (CLICCA QUI), dove potrete avere tutti i dettagli sull’acquisto.
———————————————————————————–
WEARING
Blazer: Koan by Coin
Top: Iowe by Upim
Jeans: Zara
Shoes: Zara
Necklace: Mia Bijoux
Purse: Sayang Ku
Glasses: “Shabby” by Wood Glasses