Mi merito di essere felice perché…

Mi merito di essere felice perché non è stato facile arrivare fino a qui. I sacrifici, la cattiveria gratuita, le porte chiuse in faccia e tutte quelle che non sono riuscita ad aprire.

Mi merito di essere felice perché non è stato facile (e non lo sarà mai) dimostrare chi sono. I valori in cui credo, le energie che investo, la stoffa che ho.

Mi merito di essere felice perché se non sono nata bella come Gigi Hadid, la vita dovrà pure farsi perdonare, no? Con quell’immagine allo specchio che non è (quasi) mai quella che voglio, con i jeans troppo stretti e quelli che mi fanno il culo troppo piatto.

Mi merito di essere felice perché so che sapore ha un rifiuto, una parola sgarbata, essere l’ultima scelta (e spesso neanche quella). Che “che cosa avrò mai di così sbagliato?“, che “che cosa avrà quella scema con la stessa personalità di un mocho-vileda in più di me“?

Mi merito di essere felice per tutto quell’amore che ho dato e che non è tornato indietro. L’affetto per l’amica che mi ha tradito, l’aver spalleggiato l’uomo di cui ero innamorata e che poi invece ha smesso di credere in me.

Mi merito di essere felice per tutte quelle persone che non hanno mai capito un cazzo. L’amica cieca di stupida gelosia, l’uomo che mi ha lasciata andare invece di mettermi con le spalle al muro e dirmi “Resta”.

 

Mi merito di essere felice per tutte quelle volte che sono stata sul punto di mollare ed invece non ho mollato. Per tutte quelle volte che ho resistito e combattuto. Per tutte quelle volte che mi sono data una seconda possibilità.

Mi merito di essere felice perché non ho smesso di credere in me neanche quando tutti mi davano per spacciata. L’insegnante che mi credeva una perdente, chi “a Medicina non è facile entrare“, chi “quella sul suo blog scrive solo cazzate“.

 

Mi merito di essere felice perché sono rimasta fedele a me stessa nonostante chi mi avrebbe voluto diversa. Le persone perse lungo la strada e tutte quelle che non sono mai riuscita a conquistare.

Me lo merito perché la felicità è ciò che ho sempre augurato agli altri.

Ed ora tocca a me.

 

avrai

AVRAI.

Avrai. Migliaia di scalini da salire, strade da percorrere a fari spenti, luoghi in cui sopravvivere. Avrai giorni bui in…