"GO HARD OR GO HOME" (ad iniziare una Fitness Challenge in compagnia di KEAIRA LASHAE!) – La mia "workout-routine" preferita.


Il fatto che io e lo sport apparteniamo a due galassie troppo lontane per compiacersi l’una dell’altra, male si sposa con la mia natura di comune mortale (leggi, donna dotata di un metabolismo e di una fisicità ben diversi da quelli di Jessica Biel) – senza contare il mio irrefrenabile “senso dell’appetito” (come se quello dello humor  e quello del gusto non fossero stati già abbastanza!) : tutto questo giro di parole si traduce inevitabilmente in una amara realtà, ovvero che “se nun muovo abbastanza il culo, mi trasformo in una nullipara con le stesse sembianze di Kim Khardashian all’ottavo mese di gravidanza“.



Il poco amore nutrito nei confronti dello sport (a meno che non si tratti di una partita di pallanuoto maschile) e la mia sempre più evidente carenza di tempo da sacrificare in palestra (mezz’ora per raggiungerla imbottigliata nel traffico e un’altra mezz’ora per trovare parcheggio sono davvero troppo per i miei nervi da stakanovista isterica!) hanno reso difficile, da qualche tempo a questa parte, la messa in pratica dei miei “doveri ginnici” (?): dopo averle provate (e riprovate) di tutte – dal goffo tentativo del jogging fino ad arrivare al ricatto psicologico di un costosissimo abbonamento semestrale in palestra – sembro finalmente aver raggiunto il mio fitness-nirvana.


Ho scoperto il talento e l’energia contagiosa di Keaira LaShae – giovane e simpatica personal trainer americana -già da diverso tempo e le mie followers più assidue sanno bene che mi affido ai suoi workout per tenermi in forma. (E per smaltire tutti i sensi di colpa dovuti ai miei peccati di gola!) 

Gli allenamenti proposti da Keaira LaShae – consultabili gratuitamente sul suo canale YouTube (SuperHeroFitnessTv) – sono dei veri e propri fitness-tutorial, eseguibili sia singolarmente che secondo precisi percorsi di remise-en-forme, che prendono il nome di FITNESS CHALLENGE

I workout realizzati da Keaira LaShae abbracciano diverse tipologie di allenamenti e le FITNESS CHALLENGE si compongono così di una serie di tutorial mirati ed eterogenei: gli allenamenti CARDIO (dalla kickboxing alle coreografie latin inspired), gli esercizi di TONING (braccia, gambe, addome e squat), i QUICKIE (tre/quattro minuti di esercizi non-stop), le serie HIIT (allenamenti ad alta intensità) e quelle LISS (workout a bassa intensità ed alta resistenza). 

Insomma, con Keaira LaShae non ci si annoia mai!

FITNESS CHALLENGE: F.A.Q.


—QUALE SCEGLIERE?—

Attualmente su SuperHeroFitnessTv sono presenti ben cinque diverse FITNESS CHALLENGE: avendole testate dalla prima all’ultima, posso dire con certezza che gli schemi di allenamento proposti sono pressoché equivalenti. Il mio consiglio è di iniziare con la prima FITNESS CHALLENGE realizzata da Keaira (30 DAYS FIT/DANCE CHALLENGE): in questo modo vi sarà più semplice prendere dimestichezza con lo stile dei suoi workout. 


—COME?—

Prendere parte ad una FITNESS CHALLENGE è semplicissimo (più difficile sarà mantenere la costanza nella sua portata a termine!): basta sintonizzarsi su SuperHeroFitnessTv, munirsi di asciugamano e bottiglietta d’acqua (l’idratazione è fondamentale!), selezionare una delle FITNESS CHALLENGE presenti sul canale di Keaira LaShae e seguire alla lettera gli esercizi proposti. Prima di iniziare ad allenarvi, vi consiglio di dare un’occhiata alla “description box” presente sotto ogni video: è infatti possibile che per l’esecuzione di alcuni workout sia richiesto di utilizzare materiale “extra”.


—DOVE?—

Il vantaggio effettivo di una qualsiasi FITNESS CHALLENGE proposta da Keaira risiede proprio nella possibilità di essere eseguita comodamente (si fa per dire!) e direttamente da casa vostra (Giorgio Mastrota docet!): gli allenamenti di Keaira generalmente non richiedono grandi spazi, potendosi infatti adattare anche alle dimensioni della vostra cameretta. 


—QUANDO?—

Le FITNESS CHALLENGE, indipendentemente dalla loro durata (che può oscillare tra i 20 ed i 30 giorni), prevedono un allenamento quotidiano (in media 40-45 minuti) e complessivamente di sei giorni alla settimana. Il settimo giorno è dedicato allo stretching/yoga ed al relax. Ad ogni modo, qualora siate poco allenate e qualora risentiate parecchio dell’intensità della FITNESS CHALLENGE, vi consiglio di allenarvi a giorni alterni: il segreto per una buona riuscita non è spingere il proprio corpo all’estremo, ma trovare quel giusto equilibrio che vi assicurerà di rimanere costanti nel tempo! 



FITNESS CHALLENGE: ISTRUZIONI PER L’USO.



1. DIMESTICHEZZA CON L’INGLESE

I video tutorial di Keaira LaShae sono tutti rigorosamente in inglese, ma questo piccolo dettaglio linguistico non deve però scoraggiare (o peggio, fornire un alibi!) tutte coloro che con l’inglese ci litigano sin dalla terza elementare: la prima parte di ciascun video è infatti dedicata alla spiegazione e alla dimostrazione dei singoli esercizi. I workout di Keaira sono intuitivi, interattivi e facilmente “riproducibili”. E poi, non è forse un buon modo per ripassare l’inglese? The cat is on the table fitness map!


2. DIFFICOLTA’ DEGLI ESERCIZI
Il motto dei workout di Keaira LaShae è “Challenge yourself!” (Sfida te stessa!): la difficoltà degli esercizi proposti nelle FITNESS CHALLENGE può essere relativa sia alla loro esecuzione che alla loro intensità. Vediamo due esempi.

  • In video come “How to booty pop and body roll” vi verrà voglia di piangere e di urlare “Dio mio, perché non mi hai fatto nascere nera e con il culo a panettone?!” Si tratta di un workout la cui difficoltà risiede nella sua esecuzione: il mio consiglio è di non scoraggiarsi, provare e riprovare e soprattutto ricordate che vi state allenando per tonificare il vostro corpo…non per diventare delle ballerine professioniste! 
  • 5 minute HIIT” è un esempio di “high intensity interval training“, ovvero un allenamento rapido (5 minuti) la cui difficoltà è rappresentata – come suggerisce il nome stesso – dall’intensità degli esercizi in serie. Il mio consiglio è di non scoraggiarsi (eddue) e di seguire una dritta fondamentale che dà la stessa Keaira: “Go on your own level” (Vai con i tuoi tempi): il segreto non è “non fermarsi”. Il segreto è (eventualmente) fermarsi per un piccolo break, riprendere e…portare a termine! I progressi arriveranno con il tempo.

L’ultimo elemento “rassicurante” a riguardo è che in alcuni tutorial – come in “Hip-Hop Tabata Dance” –  Keaira LaShae vi mostrerà tre diversi livelli di difficoltà (low, medium e high) con cui poter eseguire ciascun esercizio. Ma non dimenticate to challenge yourself alla successiva esecuzione!



3. GLI ESSENZIALI
  • “WARM-UP”: I primi minuti di ogni video di Keaira LaShae sono dedicati al riscaldamento (warm up). Il riscaldamento è fondamentale per evitare spiacevoli inconvenienti durante ( e dopo!) l’esecuzione degli esercizi.
  • “TOWEL DOWN & WATER BREAK”: Come già accennato in precedenza, assicuratevi di avere con voi asciugamano e bottiglietta d’acqua. Dopo ogni allenamento e tra una serie e l’altra di esercizi sullo schermo apparirà la scritta “towel down and water break”: asciugatevi quella fronte da Rocky e idratatevi prima di riprendere il workout.
  • “COOL-DOWN”: La parte finale di ogni tutorial è invece incentrata sullo stretching. La fase di cool-down in genere dura pochi minuti ed è essenziale per il recupero delle energie. Non siate pigre proprio in questo!


4. VARIAZIONI SUL TEMA
  • MATERIALE “EXTRA”: Nell’introduzione alle FITNESS CHALLENGE vi avevo accennato sulla possibilità di dover recuperare del materiale extra per l’esecuzione degli esercizi. In genere si tratta di un tappetino da fitness (sostituibile con un telo da mare, purché faccia aderenza con il pavimento…sennò me slittate come Babbo Natale la notte della Vigilia!) e di un paio di pesetti (sostituibili con due bottiglie d’acqua da un litro). In ogni video Keaira vi darà inoltre delle dritte su come sostituire facilmente altri “attrezzi” richiesti (ad esempio, le elastic bands).
  • SOSTITUZIONE DI UN WORKOUT: potrebbe accadere di avere qualche difficoltà nell’esecuzione di alcuni workout. Prendiamo ad esempio il “Jump Rope Cardio Blast“, un tutorial che compare nella “31 DAYS HOLIDAY FITNESS CHALLENGE” e che richiede l’utilizzo della corda per saltare: non disponendo degli spazi idonei (senza contare che non ho tutta questa voglia di saltare alla corda nel cortile di casa in pieno inverno!) ho pensato allora di sostituirlo con un altro workout di simile tipologia, durata ed intensità (“90’s Throwback Hip Hop Cardio Dance“). No excuses! (Le scuse stanno a zero!)


    5. SONO UN TRONCO, NON SONO UNA BALLERINA!


    Keaira LaShae, oltre ad essere una personal trainer, è anche una cantante e – soprattutto – una ballerina: questa sua attitudine per le performance e per le coreografie emerge in quasi tutti i suoi tutorial. Se è vero che l’energia e la stravaganza di Keaira hanno il pregio di essere contagiose e – a mio avviso – irresistibili, è anche vero che non tutte siamo dotate di attitudine al ballo (figuriamoci al twerking o alle coreografie sui tacchi alti!): il mio consiglio è quello di non prendersi troppo sul serio e di non andare subito in depressione se la vostra esecuzione, più che un workout in stile hip-hop, ha le sembianze del ballo di San Vito. Vedrete che con il tempo, la pratica ed anche un pizzico di fiducia in voi stesse sarete sempre più sciolte e coordinate. Il plus? I workout di Keaira posso essere utili anche per migliorare le vostre performance del sabato sera in disco. Provare per credere! 


    Le FITNESS CHALLENGE di Keaira LaShae in definitiva sono non solo un ottimo metodo per mantenersi in forma ma anche delle vere e proprie lezioni di life-coaching: “Don’t quit!” (Non mollare!), “Don’t cheat on yourself!” (Non trad
    ire tutti i tuoi sforzi!
    ),  “You can do that!” (Puoi riuscirci anche tu!) sono solo alcuni degli incoraggiamenti impartiti dalla personal trainer nel corso dei suoi tutorial. Con Keaira lavorerete molto anche in fatto di autostima…e l’autostima non è forse fondamentale per raggiungere degli obiettivi?

    Con la promessa di realizzare dei post dedicati alle singole FITNESS CHALLENGE, nel frattempo sono curiosa di conoscere le vostre esperienze ed i vostri commenti a riguardo.

    #TEAMLaShae WE ARE BEASTS!