Sirenette metropolitane: la WET DOMINATION by L'Oréal Professionnel

Domenica scorsa ho avuto il piacere di trascorrere un otto marzo all’insegna della bellezza e delle coccole beauty (questa si che si può chiamare “festa della donna”, altro che mimosa e spogliarellisti!): a fare da cornice c’era l’Accademia L’Oréal, con il suo immancabile team di professionisti della bellezza pronti a prendersi cura dei capelli di noi blogger presenti all’evento.

Il protagonista del nostro incontro è stato uno dei beauty-trend indiscussi della nuova stagione: la “WET DOMINATION“.
Siete pronte a scoprirla insieme a me?

 

Dite pure addio ai capelli aridi e ai look indecisi: gli elementi chiave della wet-domination by L’Oréal Professionnel sono infatti l'”effetto-bagnato”e gli hair-style definiti. Madrina di questo nuovo trend è (non a caso) la bellissima Eva Green, da sempre nota per i suoi look strong e sofisticati al tempo stesso: la wet domination è per le “it-girls” che amano osare e sperimentare con i propri capelli, senza tuttavia dover rinunciare al glamour.
Nonostante la mia diffidenza iniziale (ahimè, quando si tratta di hair-style, sono una romaticona senza speranza!) – che mai mi sarebbe passata per la testa (figuriamoci per i capelli!) di osare un look “bagnato” -, ho finito anche io per cedere al fascino della wet-domination. D’altronde, quando ti affidi ad un team come quello di Monica Marchetti Parrucchieri, non possono che venirne fuori cose meravigliose: Monica ha realizzato per me un bellissimo semi-raccolto mosso (ve l’ho detto che sono una romanticona!) da vera sirenetta metropolitana.

Il primo passo è stato quello di usare lo spray “Shower Shine“, che non solo permette di sublimare la piega, ma entrando a contatto con la cheratina, va a formare un film protettivo, fondamentale per non danneggiare i capelli esposti ad alte temperature (come quelle di phon e piastra). Una volta creato il gioco di onde con l’aiuto del ferro ed una volta cotonata la frangia sul capo, Monica ha raccolto i capelli solo da un lato per poi fissare il tutto con il gel “Extreme Splash” – ideale per acconciature long-lasting e per dare ai ricci un delizioso effetto “sirena emersa dalle acque”.

Non vedo l’ora di divertirmi a sperimentare nuovi hair-style con il prezioso aiuto di “Shower Shine” e “Extreme Splash“, due prodotti che fanno della wet-domination un trend in grado di adattarsi ai gusti, alle esigenze e ai capelli di tutte. Romanticone come la sottoscritta incluse.
(Certo che se ci fosse stato in omaggio pure il Principe Eric de “La Sirenetta” Disney, co ‘sta wet-domination avremmo fatto tombola!)

Photos Credit: Accademia L’Oréal