VIDEO MUSIC AWARDS 2016: la pagella!

Video Music Awards 2016: promossi, bocciati e rimandati.
Sia chiaro che non sono io ad essere “cattiva”…sono gli altri a non sapersi vestire.

Ossignùr!

KIM KARDASHIAN IN JOHN GALLIANO

Cara Kim, di “Oh mio Diooo me cade la spaliiina” ce n’è una, tutte le altre son nessuna. Che poi, un look senza reggiseno e con il capello bagnato, più che pantera sexy, fa decisamente “ma proprio mo doveva bussà il postino?!”

 

ALICIA KEYS IN JUST CAVALLI

Alì, noi ti vogliamo bene, ma sul red carpet il caftano “zia Assunta a Porto Fino” style, lo avremmo perdonato solo a Marta Marzotto.

 

FARRAH ABRAHAM (ex Teen Mom)

Dammi tre parole: Gesù, Giuseppe e Maria.

 

TOVE LO in DION LEE

 Un paio di sneakers (di per sé belle) che danno il colpo di grazia ad un look totalmente sballato (dai, questo abito asimmetrico non farebbe giustizia manco a Cindy Crawford). Cara Tove (o cara To? Boh!), oggigiorno per essere anticonformiste non servono scarpe rasoterra, ma avere tanto buongusto!

———————————————
 
Poteva andare (molto) peggio.

BRITNEY SPEARS IN JULIEN MACDONALD

L’espressione della bella Brit (che non boccio solo per il fisico da urlo) sembra proprio dirci: “Ahò, il mio stylist se droga, sennò nun se spiega”.

 

CASSIE

Io dico, c’hai avuto tempo di andarti a fare la tinta fluo (fichissima!), di farti prestare i pantaloni a zampa da Nick Luciani dei Cugini di Campagna…e manco mezz’ora per andare da Tally Weijl a comprare un crop-top?

 

HAILEE STEINFELD IN BALMAIN

Sapete bene quanto io abbia un debole per Hailee ed i suoi look sempre all’ultimo grido…ma stavolta non so. Non è stato amore. Secondo voi è colpa dell’haistyle da coker spaniel?!

———————————————
Ci piace!

NAOMI CAMPBELL IN BRANDON MAXWELL

Due mesi di dieta, tre volte a settimana in palestra, olio abbronzante, sauna, bagno turco, psicologo…e poi arriva lei.

Ma in fondo: chi cazz me lo fa fà?

 

JUSTINE SKYE IN MISSONI

Bella, chic ed avanti anni luce.

 

WINNIE HARLOW IN NICOLAS JEBRAN

Who run the world? Girls…glamour e grintose!

 

RIHANNA IN ALEXANDRE VAUTHIER COUTURE

Fino all’ultimo ero indecisa se promuoverla a pieni voti o lasciarla nel limbo. Mettiamola così: il look ricorderà pure certe sfilate anni ’80 della famiglia Forrester, ma il colore ed il taglio rock dell’abito meritano una menzione a parte.

 

———————————————
Outsider: Beyoncé
Okay, parliamone, perché una che con i suoi look è stata in grado di rendere omaggio a I Cavalieri dello Zodiaco, Elvis e Abito da sposa cercasi  (in un solo show!) si merita una classifica tutta per sé.

Non me ne vogliano i fan più accaniti di Queen B., ma diciamo che nel complesso sono un po’ confusa: ad ogni modo, promuovo l’abito celestiale di FRANCESCO SCOGNAMIGLIO COUTURE (anche se Ivy Blue io l’avrei lasciata a casa con la tata!), storco il naso davanti a quello di ispirazione glam-rock firmato ELIE SAAB COUTURE (il taglio non è dei migliori per le sue super curve) e boccio il vedo-non-vedo di YOLAN CRIS (‘sti pizzi “shabby-chic” lasciamoli alla casa di Carlitadolce, per favore!)

Ed i vostri look (s)preferiti quali sono stati invece?!